Codice sconto del 20% su tutto: blackfriday

Esplora

Ti consiglia Ele

Sextoys per ogni gusto

Cosa accade quando ti trovi di fronte uno scaffale di detersivi colorati, ammorbidenti, delicati, forti e super smacchiosi?
Te lo dico io, il panico!

La stessa cosa, anche se con più piacere, accade quando ti trovi di fronte a paperelle dal becco vibrante, giocattoli a forma di ufo e collane di perle…che tutto sono tranne gioielli da “collo”!
È risaputo, c’è troppa scelta e troppa indecisione che rapisce la nostra mente.
Facciamo, quindi, un po’ di chiarezza…

Le caratteristiche principali da prendere in considerazione quando si acquista un sextoys

La caratteristica principale da tenere in considerazione è il materiale, soprattutto se dobbiamo soddisfare le esigenze di una coppia felice che si approccia per la prima volta al mondo dei sextoys.

I materiali che spesso consiglio sono (in ordine di qualità):

  • Vetro
  • Ceramica
  • Acciaio
  • Silicone

Abbandoniamo tutto ciò che sa di plastica e gomma, saranno anche super venosi, cicciosi ma la nostra vagina non si “emoziona” al loro utilizzo. Anzi, potrebbe rifiutarsi!

Ed è li che abbondiamo con i lubrificanti e diventa tutto talmente bagnato che il senso della penetrazione si perde!

Phtalati? Parola complicata da pronunciare e altrettanto difficile da digerire.
Teniamoli lontani se vogliamo davvero bene alla nostra vagina e al pavimento pelvico, che come leggeremo in uno dei miei prossimi testi va assolutamente “coccolato”!

Ad ognuno il suo!

Il mio store ha ancora qualcosa di “classico”, in un mondo che va a tremila, pieno di voglia di cambiare, ritengo sia una scelta di qualità quella di avere ancora qualcuno che aiuti nella scelta di un prodotto.

Ed è proprio in quelle occasioni che mi sento spesso dire:

Vabbè, è la stessa cosa!

No, no, no!

  • Il nostro ano vuole il plug;
  • Il nostro clitoride vuole una stimolazione leggera ma importante;
  • Il nostro punto G vuole una stimolazione in profondità, Capitan Uncino – il sogno erotico di tutte le donnine da punto G o cuv (come si ama dire di ‘sti tempi).

Perché questa differenza?

Perché non esiste più solo il vibratore, ma il device medico ed erotico, solo gli esperti del settore possono aiutarti!
Con questo breve assaggio, ti auguro uno Shopping fantastico e sappi che qui da Lovelab siamo desiderosi di aiutarti!

Buona scelta, with love la tua Ele .

Seguimi su Instagram o scannerizza il codice

Scopri tutti i nostri prodotti

Lovelab Chat
Invia su WhatsApp

I prodotti che trovi all'interno dello Shop sono un'esclusiva per il sito online. Questi prodotti non sono presenti nello store di Via P. Togliatti 1561 a Roma.